Un nuovo laboratorio in collaborazione con la Scuola del Viaggio, associazione d’avanguardia nel settore della creatività legata ai viaggi, con la quale la nostra libreria collabora da tempo con buon successo (per alcuni commenti degli oltre 130 partecipanti ai laboratori precedenti: http://www.gullivertravelbooks.it/feedbacks-dai-partecipanti-corsi-scrittura-viaggio/)

Dopo tanti laboratori “tradizionali” di scrittura, fotografia ed acquerelli di viaggio, questa volta proponiamo una formula innovativa, mirata anche e soprattutto ai “veterani” dei corsi precedenti (ai quali verrà data priorità nelle iscrizioni sino al 15 dicembre) che abbiano voglia di confrontarsi con un’esperienza nuova di scrittura, di…… psicoanalisi e di divertimento in compagnia di Andrea Bocconi, scrittore ma anche psicoterapeuta di successo. E a chi per la prima volta si avvicina ai nostri laboratori, garantiamo che si divertirà e che tornerà a casa diverso da come è arrivato.

Il costo per le 6 ore del laboratorio ( dalle 10 alle 16) è di € 100 ( iva incl.) ridotti a € 90( i.i.) per iscritti Gulliver , Scuola del Viaggio ed Opificio dei Sensi ed include il pranzo ed un taccuino di viaggio. Il corso è a numero chiuso (max 14 partecipanti) onde garantire la migliore interazione tra i partecipanti ed il docente e viene attivato al raggiungimento di 7 iscritti con chiusura delle iscrizioni sabato 17 gennaio 2015 .

Citando Andrea: “Il labirinto è la destinazione di tutti i viaggi, quelli fuori e quelli dentro di noi. La scrittura sarà il filo di Arianna per questo viaggio avventuroso. I personaggi del mito saranno le nostre guide. Istruzioni per sperdersi saranno fornite al momento”.

A queste parole… provocatoriamente criptiche (ma siamo sicuri che chi partecipa non si pentirà di certo), possiamo solo aggiungere di portare materiale per scrivere, buone scarpe ed un abbigliamento comodo.

Andrea Bocconi è stato spesso da Gulliver per presentare i suoi libri, affiancare altri autori ( Angela Terzani od Anna Maspero) o come docente dei corsi di  scrittura di viaggio . Il suo “Viaggiare e non partire” del 2002 è un piccolo classico della letteratura di viaggio italiana e ad esso sono seguite varie altre pubblicazioni, tra le quali “Di buon passo” (finalista al Premio Chatwin) ed il recente “India formato famiglia” (tutti editi da Guanda).Psicoterapeuta (è stato allievo di Roberto Assagioli, fondatore della psicosintesi), è tra i fondatori della Scuola del Viaggio, ha un blog molto seguito ne “Il Fatto quotidiano” e da mezzo secolo pratica la scherma a livello agonistico. Il suo sito è www.kere.it.

Il laboratorio avrà luogo all’ Opificio dei Sensi, Via Brolo Musella 27, località Ferrazze, (tra Montorio e San Martino Buon Albergo) a poco più di dieci minuti dal centro di Verona, facilmente raggiungibile anche dall’autostrada (uscita Verona Est). E’ una suggestiva struttura lungo il fiume Fibbio dotata di un ampio parcheggio; nel caso, le coordinate sono:

https://www.google.it/maps/place/Opificio+dei+sensi/@45.4441866,11.081585,18z/data=!4m2!3m1!1s0x0:0x620430730a9e9bb1

L’Opificio ha anche un bar per gli eventuali break ed un ristorante vegetariano ove avrà luogo il pranzo \ buffet incluso nel costo del laboratorio.

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattateci in libreria (– Tel 045 8007234 gulliver@gullivertravelbooks.it )