Un’ agile guida ( AA VV , ed Transalpina) di itinerari di guerra poco noti , con relative mappe, narrazione storica e descrizioni escursionistiche , alla riscoperta dei resti delle trincee della Grande Guerra sul Carso.
Questa presentazione è anche uno stimolo per approfondire il tema, molto caro alla nostra libreria , dell’ “escursionismo storico” che offre spunti affascinanti anche vicini al territorio veronese (i “Busoni ” di Ala, Forte Dossaccio nelle valli a ridosso di Rovereto od il Pasubio ……….)
In ogni famiglia ci si ricorda dei racconti del nonno o del bisnonno “quando era alla guerra”, la Grande Guerra e a volte quando sentiamo notizie di guerre lontane ci ricordiamo di loro.
Ma dove sono quei campi di battaglia, quei luoghi dove tanti, troppi sono morti?
Luoghi come quelli descritti nella Guida , sul Carso triestino, goriziano e sloveno, grazie ad una serie di progetti e iniziative proposte da associazioni e enti pubblici fanno si che i ricordi dei nostri nonni si possano tramandare.

Per trovare il Circolo ArciMontorio, cliccate qui