Tutti all’ Opificio dei Sensi  a Ferrazze la sera del 2 maggio alle 21 per il  concerto della Nat Soul Band. Lo segnaliamo non solo per il loro splendido repertorio di cover “scalda anime” ma perché alla chitarra c’è Guido Bosticco, amico, colonna portante della Scuola del Viaggio e docente di tanti nostri laboratori di scrittura .

Il gruppo è un quintetto soul (voce femminile, piano, chitarra, batteria, basso), con repertorio che va da Aretha Franklin a Ray Charles, Joe Cocker, Tina Turner, Otis Redding, Etta James, ma passando per riarrangiamenti dei Beatles, Tom Waits, Amy Winehouse e di brani pop… Insomma tante cose ma accomunate da due linee portanti: la voce black e davvero impressionante della cantante e gli arrangiamenti completamente rivisitati (con anche molta improvvisazione) dei brani.
Nat Soul Band esiste da circa 5 anni ed ha suonato un po’ ovunque in Italia (da Palermo a Milano), diversi festival (Porretta Soul festiva, Blues Made in Italy, proprio a Verona, SPiagge Soul Ravenna, Rozzano Blues e altri) e poi all’estero: Londra, Irlanda, Olanda lo scorso anno e ora sta organizzando un tour anche nei Balcani.
https://www.youtube.com/watch?v=hH21uCrH7vE
https://www.youtube.com/watch?v=K63691dNV-c
Nel sito www.natsoulband.it, trovate qualche info più precisa anche sul repertorio.