Vi anticipiamo i numerosi eventi che ci vedono coinvolti da qua sino a fine anno.

A novembre inizieremo martedì 12 alle 17.00 presso la Biblioteca Civica (Via Cappello, 43) con “Ricette migranti”, Cierre, di Alice Silvestri, Elena Guerra e Erica Tessaro, che presenteranno 20 piatti collegati a 20 storie di vita, quindi un viaggio attraverso i continenti tra ingredienti e pillole di storie.

Continueremo giovedì 14 alle ore 18.00 alla Locanda Speziale, che si trova in Via Venti Settembre 7, con la presentazione di “Sana’a e la notte“, Poiesis, gradito ritorno di Elena Dak con la nuova edizione del suo libro su una città dello Yemen magica ed ahimè martoriata .

Venerdì 15 ci troveremo alle ore 20.30 al Museo Africano (Vicolo Pozzo, 1) per ascoltare “Racconti dal Grande Nord“, Poiesis, di Marco Grippa che dialogherà con Michele Bottazzo, colonna della sezione veronese di Avventure nel mondo, su terre fascinosamente gelide, dalla Lapponia all’Alaska, dalla Scozia alla Kamchatka…

Proseguiremo giovedì 21 al Wine bar Symposio di Via Stella 20 alle ore 20.00 per la presentazione della nuova rivista “Erodoto 108”, Bottega errante, di Andrea Semplici con la partecipazione dell’autore Paolo Ciampi.

Concluderemo novembre trovandoci venerdì 29 alle ore 20.30 presso il Museo Africano. Sarà una seratona dedicata alla Transiberiana con la nuova guida Polaris (Andrea Cuminatto) ed il volume “Sui binari dello zar” di Fabio Fogu anch’esso edito da Polaris.

Gli eventi di dicembre saranno invece all’insegna dello sport. Mercoledì 4 alle 20.00 ci troveremo al ristorante “Calmiere” in Piazza San Zeno 10, con lo storyteller Diego Alverà ed il suo ultimo libro dedicato al pilota “Ronnie Peterson. Quell’ultimo rettilineo“, Nada editore.

Infine mercoledì 18, per le ore 20.00, presenteremo al Caffè Ongarine (Via XI Febbraio, 10) la storia di Lorenzo Fabiano e la sua “La presa della Bastiglia”, Alternative press, sul Tour del 1975 di Eddy Merckx.

Vi aspettiamo numerosi!