L’ Italia è un sentiero -storie di cammini e camminatori “ di e con Natalino Russo ( Laterza) è un libro al quale teniamo particolarmente e non solo perché ora ‘camminare è di moda’. Lo presenteremo venerdi 20 alle 20,30 alla sala Africa del Museo Africano di Verona ( Vicolo Pozzo 1, con ampio parcheggio gratuito ) con il supporto di varie immagini perché l’ autore è anche un eccellente fotografo. Dopo una bellissima introduzione che parafrasa il grande Soriano (“Pensare con i piedi”) Natalino ci accompagnerà attraverso le tante vie italiane divenute itinerari storici, religiosi ed escursionistici.

Il fascino del volume pero’ è che non ci porta solo attraverso grandi cammini come le Francigene, le Vie di Francesco o la Via degli Dei ( tra Bologna e Firenze, ora gettonatissima!) ma ci fa (ri)scoprire tante vie ‘ minori’ dai ‘Tratturi’ alle Vie del Sale, dalle “Terre Mutate” dell’ Italia centrale all’ Aspromonte di Lear, dalle scarpinate di Giustino Fortunato nei Lattari a quelle degli anarchici nel Matese ai luoghi del ritrovamento di Otzi ….

Un libro a tratti poetico ma con mille consigli utili per metterci in cammino per osservare, riflettere, scoprire, meravigliarsi, immergersi nella natura od avvicinarsi alle tradizioni locali. Tante storie di camminatori e cammini lungo il Bel Paese  per riscoprire la bellezza di sentieri snodati tra montagne e colline, pascoli e vallate, macchia mediterranea e boschi, villaggi, chiesette e rovine medievali .

Scrittore, giornalista, fotografo, speleologo e….camminatore, Natalino Russo ( 1972) racconta la storia, la geografia e le idee di chi si muove a piedi. Laureato in Scienza Naturali, ha lavorato con varie testate come National Geographic, PleinAir, Qui Touring, Meridiani , Azione ed ha pubblicato diversi volumi per Vivalda, Carsa, Skira , Emons ed Ediciclo. Ha collaborato alla stesura di varie guide Touring ; ha partecipato ad innumerevoli spedizioni speleologiche in molti paesi europei ad in Messico, Brasile, Cuba, Venezuela,Filippine , Iran .

É consigliere dell’ associazione geografica La Venta dal 2010 e fa parte della NEOS, associazione di giornalisti di viaggio. Il suo sito è http://www.natalinorusso.it/web/