Descrizione prodotto

Nel vasto e multiforme panorama di studi su singoli aspetti del tema �viaggio� nell’antichit� questa monografia del 1974 tradotta in italiano nel 1978 e ora riproposta con un’introduzione di Marxiano Melotti e un aggiornamento bibliografico rappresenta una sintesi che abbraccia con una sorprendente ricchezza di dati curiosit� informazioni tutto quanto ha a che fare dal punto di vista pratico con la mobilit� nell’antichit�: dagli antichi imperi orientali fino al fenomeno del pellegrinaggio cristiano ai luoghi sacri. Sono prese in considerazione le motivazioni che potevano spingere a muoversi i mezzi i tempi le spese e le diverse possibilit� di scelta a disposizione degli antichi viaggiatori. Il lettore viene cos� a contatto con i pi� diversi tipi di viaggiatore: messi ufficiali mercanti pellegrini ricchi romani in villeggiatura e veri e propri turisti. Anzi questi ultimi o meglio ancora gli aspetti che possono essere definiti �turistici� dei viaggi anche di chi si spostava per lavoro o altre necessit� attirano particolarmente l’attenzione di Casson e al di l� di qualche esagerazione dalla quale ben mette in guardia l’introduzione costituiscono forse l’aspetto pi� innovativo dello studio. Nonostante qualche carenza nella citazione puntuale delle fonti il volume si presenta come una vera miniera di informazioni e una lettura piacevole ( L’Indice )