Gulliver Libri per Viaggiare è felice di affiancare, ancora una volta, gli amici di L’Acero di Daphne Onlus, una delle Associazioni veronesi coinvolte nell’iniziativa a scopo benefico che si terrà sabato 18 maggio alle ore 21 al Teatro romano di Verona: il concerto della White Project Band. Se volete partecipare, aiutare le 12 Associazioni aderenti e finanziare il progetto V.O.La.Re (per realizzare un servizio di trasporto sociale efficiente nella provincia di Verona), i biglietti li trovate proprio in Libreria, in via Stella 16/b.

La White Project Band suonerà per 12 Associazioni di Verona che ormai da tempo si occupano di volontariato e terzo settore, con un occhio particolare ai bisogni di salute e di benessere di persone di tutte le età, con disabilità fisiche, disabilità mentali, disagi sociali.

La Band è composta da 40 persone (musicisti, cantanti, attori e ballerini) che vedono la musica e l’arte come un mezzo che può aiutare le fragilità delle persone più bisognose. Quest’iniziativa (che non è la prima a scopo benefico del gruppo) ha l’obiettivo di lanciare diversi messaggi: l’arte come strumento terapeutico per la persona malata e per chi se ne occupa, il valore aggiunto della ricerca di sinergie nel programmare e realizzare gli interventi per le persone con fragilità e disabilità, l’operare in rete come mezzo per superare divisioni inutili e dannose e raggiungere obiettivi più ambiziosi con l’impiego del minor numero di risorse.

Il ricavato dell’evento sarà devoluto in parte alle Associazioni e in parte sarà usato per finanziare il progetto V.O.La.Re. “Insieme per una migliore mobilità” (Associazioni di Volontariato e Onlus di Verona che Lavorano in Rete per un servizio di trasporto sociale di qualità).

Il buon esito del concerto sarà uno stimolo per includere altre Associazioni per poter costituire la Rete di Associazioni di Volontariato e Onlus di Verona, ovvero un punto di ascolto per il cittadino bisognoso e un punto di riferimento per le istituzioni che erogano i servizi necessari.